ottobre 11, 2017 - Abarth

Cosimo Barberini campione del Trofeo Abarth Selenia 2017

Per il secondo anno consecutivo l'italiano #cosimobarberini si impone nel #trofeoabarthselenia. Al volante della sua #abarth 695 Assetto Corse Evoluzione ha vinto le due gare dell'ultimo appuntamento stagionale, disputate sull'impegnativo circuito del #mugello, dove sono intervenuti anche numerosi appassionati di The Scorpionship, dei Club #abarth e clienti che hanno assistito a una serie di competizioni altamente spettacolari che hanno visto protagonisti anche i giovanissimi piloti della F4 motorizzata #abarth.
Barberini ha avuto la certezza del titolo già dopo la prima delle due gare disputate, poiché il suo principale avversario, il finlandese Juuso Pajuranta è uscito di pista nel giro di formazione e non è riuscito a prendere il via. In Gara1 Barberini ha preceduto lo svedese Joakim Darbom, che ha così superato momentaneamente in campionato Pajuranta. 
Nella seconda gara nuovo successo per Barberini, davanti a Pajuranta che, grazie a questo risultato ha consolidato la piazza d'onore in campionato. Ottimo terzo posto per il giovanissimo Andrea Mabellini.
Cosimo Barberini, 27 anni, di Montaione, in provincia di Firenze, è un giovane imprenditore che si è avvicinato al mondo dei motori correndo nel motocross. A 20 anni è passato ai kart e nel 2014 ha esordito nel #trofeoabarthselenia. Nel 2015 i primi successi, che gli sono valsi la piazza d'onore nel #trofeoabarthselenia Italia e il terzo posto nel #trofeoabarthselenia Europa. Nel 2016 il suo primo successo nel #trofeoabarthselenia, bissato quest'anno forte di 7 vittorie in 14 gare.
Molto avvincenti e combattute le tre gare dell'Italian F4 Championship powered by #abarth che al #mugello ha vissuto il suo penultimo appuntamento stagionale. Il venezuelano Sebastian Fernandez ha vinto la prima e la terza manche, mentre nella seconda si è imposto il leader del campionato, il neozelandese Marcus Armstrong che, quando mancano solo più le tre gare dell'ultimo appuntamento di Monza (21-22 ottobre) ha un vantaggio di 53 punti sul secondo, l'olandese Job Van Uitert. Terzo l'italiano Lorenzo Colombo.

Ti potrebbe interessare anche

novembre 28, 2017
novembre 27, 2017
novembre 23, 2017

Filtro avanzato